Schignano

F1: Salvini, auguri Ferrari? Agli altri

"Il duello fra Vettel e Hamilton? Non voglio portare sfortuna, ieri non sono andato a vedere il Milan e ha vinto al 94', quindi non commento quello che accadrà domani. Faccio gli auguri agli altri". Il vicepremier Matteo Salvini sorride e nasconde dietro la scaramanzia il tifo per la Ferrari, alla vigilia del Gp d'Italia di F1. Dopo la visita nel box della scuderia di Maranello, il ministro dell'Interno ha attraversato il paddock dell'autodromo, fermandosi a salutare i militari delle Frecce tricolori, che saranno protagonisti domani prima della corsa, e per i selfie con centinaia di tifosi, prima di prendere posto in tribuna per assistere alle qualifiche.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie